settembre 12, 2017 8:00 am

In uno studio dentistico lavora un intero team di professionisti qualificati. Quali compiti svolgono le varie figure professionali e che formazione hanno seguito?

Uno studio dentistico è un posto di lavoro variegato, con diverse figure professionali che collaborano tra loro. Il medico dentista fa la diagnosi e cura le malattie orali e i denti, l’assistente dentale assiste il dentista alla poltrona  mentre l’igienista dentale fa in modo che le gengive restino sane e spiega ai pazienti come mantenere sani i denti. Questa figura professionale riveste quindi grande importanza nel mantenimento a lungo termine del risultato ottenuto.
L’igienista dentale effettua esami clinici  e riconosce le alterazioni patologiche ai denti, alle gengive e alle mucose. Contribuisce a mantenere sani i denti e il parodonto dei pazienti. L’igienista rimuove il tartaro anche sotto la gengiva, cura le gengiviti e si occupa dello sbiancamento dei denti (bleaching). Inoltre, è specializzata nella cura dei pazienti che soffrono di parodontite, quindi valuta la situazione e, con il paziente e il dentista, allestisce un programma di profilassi e un piano di cura.

In Italia, la formazione per diventare igienista dentale dura tre anni e prevede una parte teorica e clinica presso una scuola Universitaria e una parte pratica presso una clinica universitaria. Chi supera l’esame finale consegue il titolo legalmente protetto di «Igienista dentale Professionale».

Cercate il vostro Igienista dentale di fiducia e affidategli il mantenimento della salute orale della vostra bocca!